A ciascuno il suo nodo

Crea la tua camicia su misura e realizza il nodo alla cravatta che fa per te.

Crea la tua camicia su misura e realizza il nodo alla cravatta che fa per te.

Per l’ufficio, una cerimonia o una qualsiasi situazione formale: c’è qualcosa che completa la tua camicia, rendendola ancora più unica e elegante. È la cravatta.

Ma come scegliere il nodo più adatto?

Sono ben ottantacinque le variazioni sul tema. Ma solo quattro quelli più comuni, adattabili alle situazioni di tutti i giorni: il nodo windsor, il mezzo-windsor, il semplice e il piccolo.

Il nodo Windsor è quello delle grandi occasioni, le più formali. È anche il più difficile, rispetto al nodo semplice e piccolo, perfetto per le cravatte lunghe. È chiamato anche chiamato nodo ScappinoWindsor pieno o Doppio Windsor. Come si intuisce dalla sua denominazione – molto english – deve il nome al duca Edoardo di Windsor. Questo nodo, infatti, ottiene popolarità intorno agli anni trenta, quando Edoardo di Windsor, simbolo di eleganza e paradigma della moda maschile dell’epoca, comincia a proporre nodi voluminosi come questo. Sembra però che sia stato creato dal sarto dei Savoia, Domenico Scappino, e proprio da questo, deriva appunto un altro dei suoi nomi, ‘nodo scappino’.

Si preferisce realizzarlo su colletti aperti, come i colli Windsor o i colli italiani, per il suo volume importante e richiede molta cura nella realizzazione: deve nascondere l’ultimo bottone della camicia cadendo esattamente al centro del collo.

Più complesso del nodo semplice, è il nodo mezzo-windsor, adatto alle occasioni più formali e  ugualmente alle celebrazioni.

Il nodo semplice o “Four in Hand” è quello che tutti sanno fare, il più facile da realizzare e anche il più versatile: è adatto a quasi tutte le occasioni, si adegua ad ogni tipo di collo di camicia e a ogni tipo di cravatta. Raffinato ed elegante, è il più moderno e giovanile ed è perfetto per un look casual. 

Il nodo piccolo, invece, come si intuisce dal nome, è di misura contenuta. Si indossa con le cravatte spesse o con le camicie a collo più stretto.Dopo aver creato la tua tailored shirt, non ti resta che scegliere l’occasione in cui indossarla e il nodo più adatto… a lei!